Antizanzare Neonati e Bambini. Cosa usare per la Protezione Ambientale?

Cosa utilizzare per la protezione antizanzare neonati e bambini?

L’Istituto superiore di Sanità vieta i repellenti al di sotto dei sei mesi di età e li sconsiglia, tranne in casi particolari al di sotto dei due anni.

Ma allora non possiamo proteggere i neonati, o i bambini piccoli, ad esempio quando si esce in passeggiata? Oppure in casa?

Certo. Si possono utilizzare i mezzi e i prodotti di protezione ambientale.

Che vanno bene anche per tutta la famiglia.

Per avere un quadro completo della protezione antizanzare neonati, bambini, e ragazzi, puoi andare a questa pagina.

Prodotti per la protezione ambientale insetti e antizanzare neonati e bambini fino a 6 mesi

A questa età il Ministero della salute sconsiglia l’utilizzo dei repellenti sulla pelle, e anche i metodi di protezione ambientale chimici (come gli elettroemanatori o fornelletti elettrici a ricarica liquida o piastrina, che vedi più avanti).

Il metodo migliore per ridurre il rischio di punture, per i bambini di questa età, è la protezione fisica e alcuni dispositivi che non emettono sostanze chimiche, che ora vedremo.

Alcuni dispositivi o strumenti, si usano quando il bambino esce in passeggiata, altri quando il bambino resta in casa o in giardino.

Vediamoli.

Siete fuori in passeggiata con il vostro neonato (o il bambino più grande)

Il prodotto indispensabile è una zanzariera sul passeggino o sulla carrozzina.

Se siete fuori in bicicletta, e usate un rimorchio bici per bambini, i migliori sono dotati di zanzariera.

Se volete acquistare una zanzariera da passeggino on line qui trovi due prodotti che vanno bene, ma ne puoi trovare molti altri sempre on line o in un negozio di articoli dell’infanzia.

Offerta
Zanzariera Universale per Passeggino, Culle, Carrozzine, Lettini da Viaggio - Protezione da vespe, zanzare e insetti, tessuto a rete fina - Qualità premium, robusta e lavabile - grigio, nero
  • La zanzariera universale protegge il vostro bambino da insetti fastidiosi o pericolosi come come vespe, api, zanzare, mosche, formiche, zecche e molti altri ancora.
  • Grazie ad un elastico, la rete anti zanzare è facile da mettere e da adattare al passeggino, alla carrozzina, alla culla e al lettino da viaggio. La maglia fine e robusta del tessuto a rete, impedisce l’entrata anche agli insetti più piccoli.
  • Grazie al colore scuro e discreto, la rete si abbina ad ogni passeggino e carrozzina.
  • Rete anti-insetti universale, adatta a carrozzine, passeggini combinati, passeggini con capottina passeggini sportivi, culle per neonato, culle in vimini, lettini per bambini, per neonati e lettini da viaggio con dimensioni 120x60 cm.
  • Una volta piegata, la zanzariera è molto piccola, per cui può essere portata sempre con sé. Il poliestere lavorato, garantisce una lunga durata. È lavabile a 30 gradi.
Peg Perego Zanzariera per Passeggino
  • Protezione a portata di mano
  • Mosquito Netting è compatibile con tutti i passeggini Peg Perego
  • Si posiziona con facilità grazie ai ganci dedicati che tengono la zanzariera tesa e stabile
  • Made in Italy: per Peg Perego significa "continuare a fare solo ciò che si sa fare molto bene: continuare a coltivare il patrimonio di competenze della produzione italiana Peg ed arricchirlo"

Altri accorgimenti utili in passeggiata con il neonato o bambino piccolo

Potete vederli anche in questa pagina.

Evitate le zone con maggiore presenza di insetti

Le zanzare proliferano e si moltiplicano dove vi sono acque stagnanti.

Quindi cercate di evitare zone vicine a canali o fossi o anche solo pozzanghere.

Anche i prati o boschi sono ricchi di insetti.

Attenzione al mattino presto o al tramonto

Se possibile evitate di uscire al mattino presto oppure quando tramonta il sole, dove la presenza e l’attività deli insetti è maggiore.

Vestitelo con abiti leggeri e chiari

Utilizzate vestiti a pantaloni e manica lunga, calze e un cappellino e di colore chiaro.

Questo perchè le zanzare sono attirati dai colori più scuri, e poi è più facile vederle mentre si avvicinano al bambino.

Protezione in casa antizanzare neonato e bambini sotto ai sei mesi di età

Se abitate in una zona ricca di insetti sicuramente avrete già montato delle zanzariere agli infissi delle finestre.

Ma qualche zanzare riesce comunque ad entrare.

Per questo motivo, come quando siete fuori, anche le zanzariere sul lettino sono indispensabili.

Chicco 00065984300000 Zanzariera Lettino
  • Età minima: Dalla nascita
  • Dimensioni: 11,5 x 6,5 x 32 cm
  • Richiede batterie: No
  • Descrizione di prodotto: zanzariera che si collega facilmente al bordo della culla per proteggerlo contro gli insetti.
  • Contenuto del kit: telo zanzariera.

Lampade elettriche antizanzare.

Ovviamente vanno bene anche per tutta la famiglia, non solo per i neonati.

Queste lampade utilizzano la luce, in particolare le radiazioni ultraviolette, per attirare gli insetti. 

Queste radiazioni non sono visibii ad occhio nudo, ma sono percepite dagli insetti che le utilizzano per l’orientamento. 

Hanno una maggiore efficacia contro le mosche o i moscerini, meno per le zanzare, soprattutto se vi sono altre luci accese.

Per questo motivo sono più efficaci di notte.

Esistono prodotti da utilizzare in casa, o in giardino.

Offerta
Rowenta MN4010 Insetticida Mosquito Protect, Anti-Zanzare privo di sostanze chimiche
  • Prodotto senza soluzioni chimiche
  • Tecnologia di aspirazione efficiente
  • Efficace contro ogni tipo di zanzara
  • Molto Silenzioso

Antizanzare neonati ultrasuoni. Funzionano?

Poco.

Molti insetti utilizzano gli ultrasuoni per localizzare le “prede”, ad esempio la pelle del bambino.

Quindi teoricamente il fatto di avere uno strumento che emette ultrasuoni dovrebbe disturbare questa attività dell’insetto.

Tuttavia le ricerche indicano che questi dispositivi non garantiscono una efficace protezione ambientale.

Un altro accorgimento antizanzare neonati: usare il ventilatore o il climatizzatore

Anche questa è un’altra misura utile per prevenire la puntura di insetti in casa.

la ragione è che questi dispositivi determinano un movimento di aria nelle stanze della casa.

E questo movimento di aria disturba gli insetti nella attività di volo e li ostacola anche nel riconoscimento della pelle del bambino.

Infatti l’aria che si muove disperde le sostanze che la pelle del bambino emette e che attraggono la zanzara.

Inoltre, se abbassate di qualche grado la temperatura in casa, lo stesso sbalzo termico rallenta l’attività di volo dell’insetto e la ricerca della pelle del bambino o adulto.

Oltre che limitare la sudorazione del bambino, e quindi l’emissione di sostanze da cui è attratto l’insetto.

Antizanzare bambini con età superiore a due anni. Dispositivi per la protezione ambientale.

I metodi fisici, le zanzariere e le lampade luminose li puoi trovare descritti all’inizio della pagina, nel capitolo dedicato alla protezione antizanzare neonati e bambini piccoli, perchè vanno bene per tutti.

E anche altri accorgimenti e consigli utili.

Qui parliamo di elettroemanatori, in pratica dei fornelletti per liquido o piastrine, zampironi e altro.

Dispositivi Ambientali Repellenti

I dispositivi repellenti ad uso ambientale, detti anche elettroemanatori, sono molto usati all’interno della casa. Si usano soprattutto per la protezione dalle zanzare.

La sostanza repellente può essere in forma liquida, più efficace, o solida (la piastrina) e il dispositivo, tramite riscaldamento, la fa evaporare.

È importante ricordare che questi repellenti non sono sufficenti da soli in casa, per evitare le punture di insetto, perchè non possono garantire una protezione completa.

Vanno sempre associati alle altre misure fisiche o accorgimenti descritti nel capitolo precedente.

Elettroemanatori a carica liquida

 Sono i dispositivi più recenti.

Si collegano ad una presa elettrica, e una resistenza riscalda un liquido con la sostanza attiva, contenuto in un flacone. In questo modo il repellente evapora nell’ambiente.

Le sostanze attive in questi dispositivi sono dei piretroidi, oppure dei fitoestratti come geraniolo o citronella.

 Il prodotto inizia ad agire quando l’evaporazione è bene avviata, dopo circa 20 minuti dall’accensione.

 Possono essere usati anche all’aperto.

 Se sono usati in ambienti chiusi, come ad esempio nella camera del bambino, prima di entrarvi bisogna arieggiare la stanza.

 Ecco che allora è molto utile la combinazione con le zanzariere da finestre, che impediscono l’ingresso di altri insetti quando queste si aprono per assicurare una adeguata ventilazione.

Oppure possono essere usati con le finestre aperte.

Ma funzionano veramente? E in quanto spazio sono efficaci?

 Si. I prodotti a base di piretroidi garantiscono una protezione efficace.

 Di solito progeggono dagli insetti un’area di circa 20 metri quadrati, in pratica una stanza o uno spazio aperto come un quadrato con il lato di 5 metri.

 Se siamo all’aperto, il grado di protezione dipende anche dalle condizioni atmosferiche.

 Se c’è del vento, anche lieve, il prodotto viene disperso maggiormente nell’aria e la protezione è minore.

 I fitoestratti, come geraniolo e citronella, presentano un grado di protezione minore e molto variabile come spazio e durata.

 Per essere sicuri di acquistare un prodotto efficace conviene controllare che nell’etichetta del flacone o sulla confezione vi sia riportata la scritta “Presidio Medico Chirurgico”.

Elettroemanatori a carica solida o a piastrine antizanzare

Gli ultimi modelli di questo tipo di dispositivi non riscaldano più una piastrina, ma una compressa di sabbia pressata.

Raid Night & Day Trio Base, Antizanzare e Repellente Mosche, Contiene 1 Diffusore e 1 Ricarica, Senza Profumo
66 Recensioni
Raid Night & Day Trio Base, Antizanzare e Repellente Mosche, Contiene 1 Diffusore e 1 Ricarica, Senza Profumo
  • Sabbia compressa attiva senza solventi
  • Niente perdite, non gocciola, non sporca
  • Senza Profumo
  • Basso Consumo
  • Efficace contro zanzare comuni e zanzare tigre
Vape Diffusore Elettrico Classico contro Zanzare, Durata 12 Ore, con 10 Piastrine
  • Diffusore Vape è un apparecchio elettrico per piastrine antizanzare
  • Il diffusore Vape antizanzare offre un'emanazione costante e controllata del principio attivo contenuto nelle piastrine Vape
  • Il diffusore Vape anti zanzare è dotato di un led luminoso che segnala quando l’apparecchio è in funzione e controlla le zanzare, comuni e tigre
  • Proposto con 10 piastrine anti zanzare, ognuna con durata di 12 ore
  • Azione insetticida contro le zanzare si esplica sia in casa che all’aperto (balconi, portici, ecc)

Questi elettroemanatori si collegano ad una presa elettrica. Vi è una resistenza a cui deve appoggiarsi, con contatto diretto, la piastrina o la compressa contenente il principio attivo repellente, di solito costituito da piretroidi.

Anche in questo caso il funzionamento è semplice. Il calore emesso dalla resistenza dell’elettroemanatore determina l’evaporazione del principio attivo presente nella piastrina o compressa.

Questi sistemi hanno anche dei marcatori di esaurimento, per sapere quando occorre cambiare la piastrina o compressa.

Esistono dei sistemi adatti per gli ambienti esterni, con la piastrina o ricarica che contiene una  maggiore concentrazione di sostanza attiva.

Viceversa, quelle per gli ambienti interni ne contengono circa la metà.

Le precauzioni sono le stesse dette sopra per gli elettroemanatori a carica liquida.

Lo spazio e la durata protezione variabile, ma di solito i dispositivi a piastrina hanno comprono superfici minori e per una durata minore. Le ricariche di sabbia pressata hanno una durata maggiore.

Lanterne antizanzare a piastrina

Il funzionamento è simile agli elettroemanatori, ma il calore che determina l’evaporazione del repellente non è fornito da una resistenza elettrica ma da una candela.

Le piastrine sono in pratica uguali agli elettroemanatori per ambiente esterno.

Queste lanterne si utilizzano all’esterno, per la protezione dalle zanzare.

Come per gli altri dispositivi per esterni, l’efficacia è limitata, per pochi metri quadrati.

E nel caso di spazi completamente aperti, con correnti d’aria, come vento o brezza anche leggera, l’efficacia è ridotta poichè il repellente evaporato viene rapidamente disperso nell’aria.

Zampironi e candele

Queste offrono una protezione ridotta entro un paio di metri dal prodotto. Possono andare bene, ma per ragazzi grandi o adulti, se messe su un tavolo piccolo dove si è seduti intorno.

Però non sono raccomandati quando serve una buona protezione ambientale. 

Per conoscere cosa fare in caso di puntura di zanzara, puoi andare a questa pagina.

Ultimo aggiornamento 2020-11-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API