Qualche consiglio per evitare la scossa elettrica al tuo bambino.

Aggiornato il

Anche se molte case sono provviste di salvavita, la scossa è ancora frequente. 

Si verifica quando una parte del corpo del bambino entra in contatto con una sorgente di elettricità.

La scossa può essere molto grave, a volte mortale. Dipende dal voltaggio della corrente che passa attraverso il corpo del bambino. 

Come fa il bambino a prendere la scossa?

I bambini sono curiosi, sono esploratori. E le spine, i cavi e gli strumenti elettrici sono un gioco irresistibile, ma pericoloso. 

Le scosse possono avvenire in queste situazioni. 

Il bambino infila il dito in una presa, oppure vi infila un oggetto metallico, come una forchetta. 

Mette in bocca l’interruttore di una lampada, o morde il filo di un apparecchio attaccato alla presa di corrente. Attenzione in particolare anche nella sua camera da letto.

Tocca un filo di corrente danneggiato.

Un apparecchio elettrico attaccato alla presa viene a contatto con acqua. 

Come prevenire la scossa elettrica?

Non è difficile, basta evitare le situazioni descritte sopra. 

Bisogna coprire tutte le prese scoperte con dispositivi in plastica, chiamati appunto copriprese. Questi non devono essere facilmente staccabili dal bambino per evitare il rischio di soffocamento. 

Non sovraccaricate le prese, con spine triple ad esempio, Aumentano il rischio di cortocircuiti o altri problemi elettrici. 

Non vi deve essere nessun cavo elettrico visibile. Utilizzate le apposite canaline, o nascondetelo dietro a mobili. 

Non lasciate le prolunghe o le ciabatte attaccate alla presa. Il bambino può raggiungerle e provocarsi la scossa in bocca, con gravi ustioni.

Staccate sempre gli apparecchi elettrici dalla spina, che usate in cucina o in altre stanze della casa, quando non sono utilizzati. E metteteli in un armadietto chiuso fuori dalla portata del bambino.

Inoltre, ad esempio in bagno, conviene farsi installare dall’elettricista un sistema di sicurezza che blocchi la corrente quando un’apparecchio elettrico entra in contatto con l’acqua. 

Cercate di mettere la televisione o lo stereo fuori dalla portata del bambino, ad esempio in alto o attaccato alla parete. 

Pin It on Pinterest

Share This