Le Mani di Papà. Di Emile Jadoule

La mani di papà. Ediz. illustrata

Di Emile Jadoule.

Questo libro ha vinto il premio NpL 2014 nella Sezione Nascere con i Libri

In questo libro l’autore esprime magistralmente il rapporto di amore, abbandono, sicurezza e protezione tra un bambino e il suo papà.

Le protagoniste assolute sono le grandi mani del papà. Dapprima appoggiate sul pancione della mamma, quasi a bussare (“toc, toc”) e dire: sono qui, ti aspetto.

Infatti queste mani dapprima accolgono il bambino, poi, in un rapporto unico e speciale, lo accarezzano, lo fanno giocare, lo proteggono e sostengono, fino a spingerlo ad affrontare le prime esperienze di autonomia.

Come i primi incerti passi … “senza le mani di papà!”

Ma queste mani, di chi lo ama, sempre rimangono aperte come un rifugio sicuro.

Tanto il bambino sentirà sempre nel cuore la “rete di protezione” più importante è sicura, la rete dell’amore.

Una lezione semplice e profonda allo stesso tempo, per tutti noi padri.

Il testo contiene pochissime parole, che sono per lo più dei suoni o espressioni tipiche dei giochi con il bambino (splash, splash…).

Sarà la convinzione nella parità dei sessi, ma spesso dimentichiamo che noi padri abbiamo un ruolo diverso dalle mamme ma altrettanto fondamentale.

Il nostro compito è si quello di proteggere, ma anche di stimolare e allenare all’autonomia, aiutarlo nei piccoli esperimenti di vita, nel mondo.

Un po’ come il papà di questo libro che in una delle poche parole del libro dice: “Andiamo!”

Qualsiasi cosa succeda, o errori facciano i nostri bambini, noi ci siamo sempre per accoglierli e sostenerli.


Altri ottimi libri per bambini da 1 a 2 anni.

Altri libri per bambini da 2 a 3 anni.

Ultimo aggiornamento 2021-05-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API