immagine libro primo soccorso pediatrico

Primo Soccorso Pediatrico. Manuale per genitori.

tempo di lettura 2 min.

Capita spesso che i nostri figli, prima o poi, abbiano qualche piccolo incidente o un’urgenza medica. Possono cadere e provocarsi un piccolo taglio, o si scottano, o altro.

Cosa fare in questi casi? Come comportarsi in modo corretto ed evitare errori che possono provocare danni?

Trovate le risposte in questo ebook sul Primo Soccorso Pediatrico, dedicato a voi genitori.

È la prima edizione 2018. Riceverete automaticamente tutti gli aggiornamenti e le nuove edizioni.

Come è fatto e come si usa questo libro?

tappe storta Il testo è molto semplice, a tappe essenziali, per insegnare passo passo le cose giuste da fare e evitare gli errori. Quando andare dal medico, o in Pronto Soccorso, o quando chiamare l’ambulanza. Le immagini sono ridotte al minimo e solo se indispensabili alla comprensione del testo. È stato progettato per averlo sempre sul proprio smartphone per consultarlo al momento del bisogno, tranne la prima parte che è meglio leggere subito, come vedremo.

Come conviene usare questo ebook?

tappe neonato che soffoca L’ebook è composto da due parti. La prima parte riguarda le urgenze di massima gravità, potenzialmente a rischio vitale, come la perdita di coscienza o il soffocamento. Qui trovate indicazioni su come valutare e rianimare il bambino. Questa prima parte andrebbe letta e imparata subito, perchè bisogna sapere cosa fare e non fare nei primissimi minuti. Non c’è il tempo per leggere il testo. Ancora meglio è iscriversi ad un corso pratico di Pronto Soccorso pediatrico per genitori, in genere di qualche ora, che vengono fatti periodicamente dalla Croce Rossa o altre Associazioni di Volontariato.

La seconda parte si può anche non imparare a memoria, ma leggere solo se necessario.

indice argomenti

 

Infatti questa seconda parte riguarda i traumi e le urgenze più comuni, più o meno gravi ma che non richiedono un trattamento immediato, ma lasciano alcuni minuti di tempo per leggere sull’ebook cosa fare.

Quindi se il bambino ha un problema, ad esempio perde sangue dal naso, ha un’epistassi, si può trovare il capitolo corrispondente nell’indice, cliccare sulla voce e andare direttamente all’argomento.

Poi si può leggere e seguire in ordine le varie tappe del trattamento corretto, capire a cosa stare attenti e gli errori da evitare, e seguire i consigli su quando andare in ospedale o chiamare il medico.

Pin It on Pinterest

Share This