Leggere ad alta voce ai bambini. Un’altra ricerca che mostra i benefici per imparare a leggere.

Aggiornato il

Ormai non ci sono dubbi sui benefici della lettura ad alta voce al tuo bambino.

In questa ricerca, pubblicata nella rivista American Journal of Psychology, viene ribadito che è meglio esporre il bambino anche al linguaggio scritto dei libri, oltre che al linguaggio orale delle normali conversazioni.

Perchè?

Con l’ascolto del linguaggio orale dei genitori e parenti, il bambino impara a parlare.

Allo stesso modo, con l’ascolto quotidiano e la vista del linguaggio scritto dei libri, il bambino costruisce le basi per imparare a leggere ancora prima di iniziare la scuola.

Lettura ad alta voce.

Leggere ad alta voce è il modo migliore per esporre il bambino al linguaggio scritto dei libri.

Un altro vantaggio è che il linguaggio scritto dei libri è molto più ricco, come vocabolario, rispetto al linguaggio parlato delle normali conversazioni in famiglia, o a quello che il bambino ascolta in televisione.

Risultati della ricerca.

Gli studiosi hanno notato che il punteggio medio dei parametri, che indicano il grado di preparazione e capacità di lettura, è nettamente maggiore nei bambini esposti frequentemente alla lettura ad alta voce di libri, rispetto a quelli esposti prevalentemente al linguaggio orale, quando un genitore parla direttamente con lui.

Referenze bibliografiche.

Massaro DW. Reading Aloud to Children: Benefits and Implications for Acquiring Literacy Before Schooling Begins. Am J Psychol. 2017 Spring;130(1):63-72.

Liste di libri per età.

Pin It on Pinterest

Share This