Rilevatore monossido di carbonio. I migliori tre 2018/2019

Aggiornato il

Il monossido di carbonio è chiamato anche il killer silenzioso.

Questo perchè è un gas che non ha odore, colore e non irrita le vie respiratorie. Quindi non ci si accorge della sua presenza fino a quando non si è già intossicati.

Infatti basta un impianto di riscaldamento difettoso, a casa nostra o in uno dei nostri vicini, se abitiamo in un condominio, perchè questo gas venga prodotto, e passi anche attraverso porte e finestre. Con il rischio di intossicazione da monossido di carbonio.

Ecco perchè, insieme ad una corretta manutenzione di caldaie e camini, avere in casa un rilevatore di monossido di carbonio è indispensabile per essere sicuri di non correre pericoli.

Ma non tutti i rilevatori sono affidabili.

Alcuni modelli non hanno superato i test e sono stati ritirati anche da molti negozi on line, come riportato da questo articolo dell’Independent.

Nelle schede sotto puoi vedere tre rilevatori sicuri, che hanno superato tutte le prove dei test di laboratorio di Which?, una rivista a tutela dei consumatori Inglesi.

Nest Protect Rilevatore Di Fumo e CO, Bianco
37 Recensioni
Nest Protect Rilevatore Di Fumo e CO, Bianco
  • Ricevi avvisi sullo smartphone: Se c'è un problema o se le batterie stanno per scaricarsi, Nest Protect può inviarti un messaggio
  • Ti dice qual è il pericolo e dove si trova: Nest Protect parla e ti comunica se c'è fumo o CO e ti dice dov'è il pericolo, così sai sempre che cosa fare
  • Rileva il monossido di carbonio che tu non percepisci: Il monossido di carbonio è un gas invisibile e molto velenoso; nest Protect vede quello che non riesci a vedere tu
  • Una luce nel buio della notte: La luce di Nest Protect è in genere spenta, ma appena passi sotto al dispositivo, la funzione Luce notturna si accende per illuminare il tuo percorso
  • Ogni secondo conta: Il sensore a spettro suddiviso rileva incendi sia a lenta sia a rapida combustione
Kidde Highthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI Rilevatore di Monossido di Carbonio, a Batteria
128 Recensioni
Kidde Highthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI Rilevatore di Monossido di Carbonio, a Batteria
  • Pulsante Test/Reset
  • Rilevatore a batteria (batterie incluse)
  • Allarme penetrante: 85 db
  • A batteria quasi scarica il rilevatore emette un segnale acustico di avvertimento e compare un messaggio sul display
  • Sensibilità: 30 ppm di gas
Honeywell XC100D, Rilevatore di monossido di carbonio
45 Recensioni
Honeywell XC100D, Rilevatore di monossido di carbonio
  • Alta affidabilità.
  • Facile da installare.
  • Interfaccia utente intuitiva.
  • Preallarme opzionale.
  • Espansione per connessione wireless.

Quali impianti producono il monossido di carbonio?

Dobbiamo ricordare che, in basse concentrazioni, il monossido di carbonio è presente nella maggior parte delle abitazioni.

Non è assente.

Infatti, se facciamo un esame del sangue dosando la “carbossiemoglobina”, un indice della quantità di monossido presente del corpo, questa non è 0, ma del 1-2 %. Nei fumatori può arrivare al 10-15%

Questo gas viene prodotto da qualsiasi cosa che brucia, come le griglie per barbecue, le sigarette, ma anche gli impianti di riscaldamento o caldaie.

Perché è importante un rilevatore di monossido di carbonio?

Molti di noi pensano che un rilevatore di monossido di carbonio è utile solo in determinate occasioni.

Ad esempio se abitiamo in una casa di campagna con camino, o se si fa una vacanza in inverno in campeggio o in un bungalow. O in uno chalet di montagna in compagnia di amici.

Invece questo strumento è utilissimo anche se viviamo in una casa o un appartamento normale.

Infatti dobbiamo considerare due cose.

Il monossido di carbonio è prodotto anche da impianti di riscaldamento non perfettamente funzionanti.

Inoltre è un gas che passa anche attraverso le pareti, porte e finestre.

Vi sono stati casi di intossicazione dalla presenza del monossido nella casa del vicino.

Bisogna testare periodicamente il rilevatore di monossido di carbonio?

Sicuramente.

Questo strumento va testato ogni mese circa.

Ma come fare il test?

Meglio non usare i metodi artigianali come fumo di sigaretta, fiammiferi spenti, o incenso. Infatti questi producono una concentrazione di monossido di carbonio ridotta e per qualche minuto, quindi l’allarme, correttamente, non si attiva.

I migliori rilevatori, come quelli indicati qui, hanno un sistema di test incorporato, automatico.

Recensioni dei Singoli Rilevatori

Nest Protect Rilevatore Di Fumo e CO, Bianco
37 Recensioni
Nest Protect Rilevatore Di Fumo e CO, Bianco
  • Ricevi avvisi sullo smartphone: Se c'è un problema o se le batterie stanno per scaricarsi, Nest Protect può inviarti un messaggio
  • Ti dice qual è il pericolo e dove si trova: Nest Protect parla e ti comunica se c'è fumo o CO e ti dice dov'è il pericolo, così sai sempre che cosa fare
  • Rileva il monossido di carbonio che tu non percepisci: Il monossido di carbonio è un gas invisibile e molto velenoso; nest Protect vede quello che non riesci a vedere tu
  • Una luce nel buio della notte: La luce di Nest Protect è in genere spenta, ma appena passi sotto al dispositivo, la funzione Luce notturna si accende per illuminare il tuo percorso
  • Ogni secondo conta: Il sensore a spettro suddiviso rileva incendi sia a lenta sia a rapida combustione

Caratteristiche del rilevatore Nest.

Questo dispositivo rileva il monossido di carbonio e anche il fumo, sia a combustione rapida che lenta, quindi si è avvertiti subito in caso di incendio. scaricando la app dedicata.

Una caratteristica unica è che questo rilevatore può inviare l’allarme allo smartphone, con avvisi anche se le batterie si stanno scaricando.

Comunica anche con messaggi vocali avvertendo la localizzazione del pericolo, ad esempio incendio.

Normalmente è spento, ma ha un sensore di movimento integrato e se ci si passa vicino si attiva la funzione luce notturna.

La durata del sensore è di 10 anni.

Un’altra caratteristica importante è che questo rilevatore di monossido di carbonio e fumo effettua in modo automatico una diagnosi di corretto funzionamento, diverse volte al giorno.

Anche il design è il migliore, moderno, adatto ad ogni ambiente. Non sembra un rilevatore.

Infine può connettersi via Wi-Fi con altri dispositivi Nest presenti in casa o in piani diversi.


Kidde Highthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI Rilevatore di Monossido di Carbonio, a Batteria
128 Recensioni
Kidde Highthawk NHDCO/5DCO/900-0230 BSI Rilevatore di Monossido di Carbonio, a Batteria
  • Pulsante Test/Reset
  • Rilevatore a batteria (batterie incluse)
  • Allarme penetrante: 85 db
  • A batteria quasi scarica il rilevatore emette un segnale acustico di avvertimento e compare un messaggio sul display
  • Sensibilità: 30 ppm di gas

Caratteristiche del rilevatore Kidde.

Per la sua fascia di gamma ha un’alta sensibilità: rileva 30 parti per milione di CO, con alto livello volume allarme: 85 decibel.

Inoltre ha un pulsante di Test per controllare periodicamente il funzionamento.

Questo rilevatore è provvisto di un display in cui si può vedere la concentrazione del monossido di carbonio.

Questo rilevatore monossido di carbonio funziona con Batterie AA da 1.5 volt, presenti nella confezione. Quando le batterie si stanno scaricando, il dispositivo emette dei segnali acustici e compare un avviso sul display.

La durata del sensore è di 7 anni.


Honeywell XC100D, Rilevatore di monossido di carbonio
45 Recensioni
Honeywell XC100D, Rilevatore di monossido di carbonio
  • Alta affidabilità.
  • Facile da installare.
  • Interfaccia utente intuitiva.
  • Preallarme opzionale.
  • Espansione per connessione wireless.

Caratteristiche del rilevatore Honeywell

Ha l’approvazione per essere utilizzato non solo a casa, ma anche in roulotte o barche.

Nel display si può leggere la concentrazione di monossido di carbonio.

Inoltre ha diverse funzioni, tra cui la “Action Test”, che, in caso di allarme, mostra sul display LCD le istruzioni su cosa fare.

Vi sono tre luci led. Power indica che il rilevatore è acceso e che funziona. Fault, indica che c’è qualche problema, ad esempio le batterie sono in esaurimento. Ventilate, una funzione molto utile, segnala che i livelli di monossido di carbonio si stanno alzando, quindi meglio prendere provvedimenti, come ad esempio ventilare la stanza. Questa è la funzione di Pre-allarme.

Vi è un pulsante per silenziare il dispositivo, e per testare manualmente il corretto funzionamento.

Tuttavia il dispositivo effettua un test di autodiagnosi ogni ora.

Può essere collegato in modalità wireless con altri dispositivi della casa per suonare anche se il problema viene rilevato in un’altra stanza o piano.

Ultimo aggiornamento 2019-06-26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Pin It on Pinterest

Share This